Qualche cenno sull'argomento:

Corso di formazione: Il Manager Coach

Strumenti dal coaching professionale a servizio dei Leader d’azienda

In presenza di organizzazioni snelle, in rapida evoluzione e con risorse misurate e’ fondamentale per i manager attingere al migliore potenziale di ogni collaboratore e collega. Non sono più sufficienti le competenze tecnico-realizzative, ma non lo e’ neppure l’esercizio di una influenza esclusivamente basata sull’esempio. Occorre invece una assunzione di responsabilità sulla crescita della squadra, che va vissuta come parte del proprio ruolo. E occorre acquisire ed esercitare competenze da specialista: dei rapporti interpersonali, dello sviluppo umano e della conduzione di team. Leader coach dunque, capaci di usare i fondamenti del coaching e aumentare le prestazioni proprie e delle persone. I contenuti di questo corso sono in linea con le core competences della International Coach Federation (ICF).

Il corso ha l’obiettivo di rendere fruibili ai partecipanti i principali strumenti mutuati dal coaching professionale a servizio della Leadership in azienda.

Si acquisiranno le competenze per:

  • impostare un piano di sviluppo dei collaboratori che li veda responsabili e attivi sul proprio cambiamento;
  • condurre i colloqui di coaching con il collaboratore nelle sue diverse fasi e nei diversi stadi del percorso;
  • utilizzare strumenti di coaching professionale per migliorare la propria pratica manageriale quotidiana in relazione a se stessi, alla squadra e alla più efficace collaborazione verso i risultati.

PER CHI
PROGRAMMA
MODALITÀ
DOCENTE
VIDEO

Per chi

Leader e manager d’azienda che desiderano costruire o potenziare uno stile di leadership orientata allo sviluppo delle persone e alla responsabilità personale; responsabili di progetto impegnati nel creare nuova cultura e/o implementare cambiamenti organizzativi; HR professional impegnati nello sviluppo dei talenti e nella retention delle risorse. Più in generale, il corso e’ rivolto a tutti coloro che vogliono sviluppare il proprio stile di Leadership e l’efficacia nella gestione delle risorse tramite l’acquisizione di competenze avanzate e strumenti professionali.

Programma del corso

Il corso si struttura in 3 moduli: i primi due – della durata di una giornata ciascuno – sono dedicati  all’apprendimento delle competenze oggetto del corso e termineranno con l’individuazione di un project work individuale che vede ogni partecipante impegnato nel tradurre i contenuti sperimentati nella propria pratica professionale.

L’ultimo modulo si svolge a distanza di circa un mese dal termine dei precendenti e prevede per ciascun partecipante una sessione di follow up in coaching individuale – telefonica o in presenza presso la sede di Milano – al fine di riesaminare i risultati realizzati, consolidare gli apprendimenti e definire le linee guida per le azioni a seguire.

La metodologia adottata parte dal presupposto che ogni iniziativa di  formazione deve favorire un cambiamento di sviluppo osservabile e verificarlo una volta completata. Ogni modulo sarà pertanto caratterizzato da una metodologia fortemente attiva, caratterizzata da una didattica esperienziale, role play e una intensa attività in gruppo. Il riferimento alla pratica specifica dei partecipanti e alla discussione di casi di best practice e realtà quotidiana sarà un’altra costante caratteristica ai lavori d’aula. La sessione di Executive Coaching, della durata di 1 ora e trenta minuti, si svolgerà a scelta del partecipante al telefono, via skype o in presenza a Milano, e sarà allineata per metodologia e per tutela etica del partner agli standard di coaching professionale della International Coach Federation.

Contenuti:

  • Processi di visioning e goal setting
  • Esercitazione individuale di definizione della propria direzione e fondamenti di Leadership
  • Abbondanza, deficit e stati potenzianti
  • Impostare e condurre il colloquio di coaching: agenda, domande potenti, competenze e requisiti dell’ascolto evoluto, strumenti di empowerment, “contratto” e processi, utilizzo del feedback.
  • Competenze e pratica di coaching con osservatore e feedback
  • Project work individuale.

Modalità

La lezione frontale sarà arricchita di esercitazioni pratiche sui principali argomenti trattati in modo da consentire ai partecipanti di implementare fin da subito tutti i passaggi operativi illustrati.

Docente

Laura Ravanetti

Laurea in Economia e Commercio, Master in Professional Coaching e Master in Programmazione Neurolinguistica conseguito a Londra. Accreditamento ESaC Paul Ekman International per l’analisi e la gestione emotiva.
Coach certificato già membro del Board Direttivo presso il Chapter Italiano della International Coach Federation.
Oltre 15 anni di esperienza manageriale presso grandi gruppi multinazionali ed è specializzata nella progettazione e realizzazione di interventi di Executive Coaching e Sviluppo di Carriera in contesti europei e cross culturali.

Video

Corso Open

Sigla F2.2

Durata

2 GG in 2 moduli da 1 G + sessione di Executive Coaching individuale

Date

Milano 29 marzo 2019 - 15 aprile 2019 (*)
Milano 29 aprile 2019 - 31 maggio 2019 (*)
Milano 21 ottobre 2019 - 22 novembre 2019 (*)

Nota(*): + una sessione di Executive Coaching individuale in data da concordare

Quota di partecipazione

€ 2650+IVA iscrizione singola
€ 2100+IVA per due o più partecipanti della stessa azienda. La quota segnalata è da intendersi a singolo individuo.
€ 2240+IVA per iscrizioni pervenute entro 90 gg dalla data di inizio

Scopri i vantaggi delle convenzioni con WideValue >>

Iscriviti
Contatta i nostri consulenti

Richiedi informazioni su questo corso

Condividi questa pagina sul tuo social network preferito | Invia a un amico