Qualche cenno sull'argomento:

Corso di formazione: Marketing: aspetti operativi e strategici

Logiche e strumenti per massimizzare i profitti

Fare marketing implica sviluppare la capacità di guidare ed orientare le risorse aziendali con coerenza creando valore per il mercato e profittabilità per l’impresa.

Creare una solida attività di marketing permette di gestire la competizione presente e consolidare il futuro della società.

Il programma approfondisce un modello ed i relativi strumenti per disegnare una visione chiara delle dinamiche del mercato, delle esigenze dei clienti e delle soluzioni d’offerta esistenti e prospettiche.

Avere una visione strategica consente di focalizzare risorse e sforzi aziendali per raggiungere target significativi chiari e definiti grazie alla presa di provvedimenti corretti e a criteri e metodi efficienti ed adeguati.

Sapere prendere le decisioni tattiche esatte permette di orientarsi rispetto a tutte le opportunità che la disruption del mercato attuale mette a disposizione, selezionando strumenti ed azioni in maniera coerente, ottimizzando gli investimenti e misurando i risultati raggiunti.

PER CHI
PROGRAMMA
MODALITÀ
DOCENTE
VIDEO

Per chi

Il corso si rivolge a tutti i manager o professionisti societari che desiderano arricchire la loro esperienza specialistica approfondendo un modello che schematizzi come logica e strumenti di marketing consentano alle imprese di massimizzare i profitti. Specialisti delle vendite che vogliano perfezionare ed approfondire le proprie competenze. Nuovi o recenti ingressi nella divisione marketing che necessitino di un quadro complessivo di riferimento su cui costruire la propria professionalità.

Programma del corso

Marketing

  • Le domande alla base del concetto di marketing
  • Missione, ruolo e relazioni del marketing nei diversi contesti societari
  • I risultati attesi dalla funzione e dalle attività di marketing
  • La condivisione del piano con le diverse funzioni societarie

Leggere e Comprendere il mercato

  • Lo scenario di mercato:
    • la Nuova Normalità secondo F.Kotler
  • Il principio di co-creazione con il cliente ed il design thinking
  • “Cut the cake”:
    • segmentazione funzionale e analisi
  • Targeting e fattori quantitativi:
    • stimare la potenzialità
  • Trend e dinamicità
  • Interpretare le variabili qualitative
  • I sistemi di riferimento:
    • percettivo – motivante – decisionale
  • La dinamicità competitiva:
    • ciclo di vita e di mercato

Positioning

  • Valutare il livello di competitività della propria impresa
  • L’analisi dell’offerta
  • Il modello del valore cliente
  • Analisi SWOT
  • Customer Decision Journey e impatto sul Funnel di acquisto
  • Ominicanalità e Zero Moment of Truth (ZMOT)

Marketing Mix

  • Le 4 leve del marketing mix e il loro allineamento
  • Prodotto e servizi: impatti delle decisioni e milestone per definire le azioni di marketing
  • Le diverse strategie di pricing:
    • obiettivi e risultati ottenibili
  • I canali distributivi:
    • selezione, specificità, interrelazioni
  • Comunicazione, social, digitalizzazione, influencer 

Marketing plan: creare valore per il cliente e profitto per la società

  • Avere chiaro come creare clientela, fidelizzazione e profitto
  • Correlare analisi del mercato e dei competitors, obiettivi, e decisioni chiave
  • La definizione di obiettivi e target di breve e di medio/lungo periodo
  • 80% innovazione – 20% rivoluzione
  • Allineare le decisioni tattiche per garantire la coerenza
  • Pianificare l’esecuzione:
    • budgeting e controlling
  • KPi e check point Net Promoter Scores e Indici retention

Focus on: comunicazione e digital

  • Comunicare al mercato:
    • diversi obiettivi per diverse leve comunicative
  • Disegnare e dirigere una comunicazione integrata
  • Influencer e community
  • Brand reputation e posizionamento social
  • Monitorare il brand

La gestione dinamica del piano: misurazione ongoing e tuning

  • Gestire e controllare:
    • gli indicatori chiave per azione ed obiettivo
  • Il tableau de bord e l’action plan

Modalità

Il percorso è strutturato in due giorni intensivi arricchiti da simulazioni, contenuti ed esercitazioni che consentono al partecipante di apprendere e testare immediatamente i contenuti approfonditi

Docente

Jgor Giuseppe Cardinale

Laurea in Economia e Commercio, Master in Business Administration presso SDA Bocconi, Master in Marketing e Comunicazione, corso di perfezionamento in Design Thinking presso University of Virginia, Certificazione PMP presso il Project Management Institute, Certificazione docente ISIPM base, presso l’Isitituto Italiano di Project Management, studia Counseling Psicosintetico presso l’Istituto Internazionale di Psicosintesi Educativa.
E' stato manager e managing director di riconosciute realtà nell'ambito della assistenza tecnica e delle public utilities. Nella sua ventennale esperienza ha operato in contesti multisettoriali come consulente di management, formatore e coach.

Video

Corso Open

Sigla F1.15

Durata

2 GG

Date

Milano7/8 febbraio 2019
Milano 3/4 giugno 2019
Milano 7/8 novembre 2019

Quota di partecipazione

€ 2000 + iva
Scopri i vantaggi delle convenzioni con WideValue >>

Iscriviti
Contatta i nostri consulenti

Richiedi informazioni su questo corso

Condividi questa pagina sul tuo social network preferito | Invia a un amico